Contatti
Hai domande?

Il servizio clienti è a tua disposizione per qualsiasi tua domanda.

service@pixum.com

A tante tue domande trovi risposta nell'aiuto online

Menù

Evita questi 3 errori nell'organizzazione del design della parete

Sicuramente vorrai ottenere la migliore disposizione dei tuoi Foto-quadri Pixum. I tuoi scatti migliori devono migliorare visivamente lo spazio e non passare in secondo piano. Pertanto, è necessario evitare i tre seguenti errori.

Errore #1: troppo ordine o troppo caos

Se desideri appendere diversi Foto-quadri, dovrai trovare il giusto equilibrio tra l'ordine e il caos. Appendere le immagini simmetricamente e con precisione, può dare spesso un'impressione noiosa. Troppo caos, tuttavia, è anche poco positivo: appendere le immagini distribuite senza nessuna linea per tutta la stanza, non attrae nessun tipo di attenzione - i tuoi foto-quadri non faranno quasi nessun effetto. Ecco perché ti diamo alcuni consigli per organizzarli, tra l'ordine e il caos:

  • Appendi tranquillamente i Foto-quadri in maniera un po' asimmetrica, ma seguendo un piano (ad es. con il rapporto aureo o con il sistema Pietroburgo)
  • Evita il disordine completo, non appendere le immagini storte o in maniera disordinata.
  • Appendere le immagini in maniera completamente simmetrica e geometrica può essere ideale se si utilizzano delle cornici con le stesse dimensioni. Idealmente, dovrebbero contenere anche dei motivi logicamente o otticamente interconnessi.

Errore #2: un mix di materiali selvaggio

Sia che si tratti di una foto in cornice classica o di un Foto-quadro Pixum, un mix selvaggio di materiali può portare disordine nel tuo salotto e l'occhio può non sapere più dove guardare per prima. Quindi: ti conviene scegliere un solo tipo di prodotto o combinarne al massimo un paio o accostare dei foto-quadri simili, per non rendere il quadro generale troppo confuso. Ad esempio, le foto opera e i foto-quadri su plexiglass possono essere combinati tra di loro grazie alle loro superfici identiche.

Anche i Foto-quadri su alluminio si adattano bene alle foto opera. Se una foto ha già degli effetti speciali, dovresti evitare delle combinazioni. Questo vale ad esempio per le foto su legno, perché nessuna degli altri Foto-quadri Pixum ha una struttura simile. Al contrario si abbinerà bene alle immagini nelle cornici di legno.

Errore #3: non prendere in considerazione l'illuminazione

L'esposizione gioca già un ruolo importante quando si scattano le foto, ma anche nel design della parete, bisognerebbe tener in considerazione la luce. In caso contrario, dovrai fare i conti con:

  • Riflessi: i Foto-quadri Pixum con una superficie in plexiglass come le foto opera o i foto-quadri su plexiglass riflettono la luce, come tutte le superfici in vetro. Se ad esempio la luce diretta del sole dovesse riflettere sulla sua superficie, non si potrà vedere l'immagine
  • Angoli troppo bui: appendere un foto-quadro con colori vivaci in un angolo buio con poca luce farà perdere all'immagine la forza dei suoi colori. Una fonte di luce supplementare che dirige l'attenzione sulle foto, è in questi casi la soluzione corretta. Ma attenzione: per le immagini con colori tenui, un angolo più scuro è la scelta giusta
  • Colori chiari: appendere una foto con colori chiari di fronte a una finestra o con una sorgente di luce artificiale troppo forte, farà apparire i colori più sbiaditi.

Il nostro consiglio

Ulteriori informazioni sulle condizioni della luce nell'organizzazione di una stanza con Foto-quadri Pixum, sono disponibili qui.

Scopri i Foto-quadri Pixum

Crea Foto-quadri Pixum, personali e creativi, scegliendo tra tanti materiali e formati diversi!

Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione sul sito acconsenti all'uso dei cookie. Trovi maggiori informazioni qui.